Fondamenti di Automatica

Course

Material

Info

Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica

REGISTRO DELLE LEZIONI (2016-2017)

 

Docente: Riccardo Costanzi

RICEVIMENTO

Ufficio: polo A - secondo piano - Dipartimento Ingegneria dell'Informazione
Orario: su appuntamento da fissare via email (riccardo.costanzi@unipi.it

ESAMI

Gli studenti, prima di sostenere l'esame, devono iscriversi attraverso il sito di Ateneo: 
https://esami.unipi.it/esami/findcourse.php?id=27689

MATERIALE DIDATTICO

A. Bicchi: Enciclopedia Treccani Teoria del Controllo
A. Bicchi: Appunti di Regolazione e Controllo Fondamenti di Automatica - I Parte PDFI

I testi degli esami scritti con il loro svolgimento si trovano nella sezione "Material" di questa pagina
 
Testi di riferimento:
  • Giovanni Marro, "Controlli Automatici", Zanichelli.
  • Paolo Bolzern, Riccardo Scattolini e Nicola Schiavoni, "Fondamenti di controlli automatici", Mc Graw Hill.
  • Danilo Caporale, Silvia Strada, ''Automatica - Raccolta di esercizi risolti, con appendice MATLAB'', 2015, Pitagora, ISBN 88-371-1915-1

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME

La verifica si articola in due prove, una scritta ed una orale.
La prova scritta (DURATA 3h) è articolata in uno o più esercizi da svolgere autonomamente, con l'uso del materiale del corso e di ogni altro materiale ritenuto utile, e con la possibilità di utilizzare SW commerciale per il progetto e la simulazione.
La prova orale consiste in una o più domande cui rispondere interagendo con la commissione.
La commissione determina il voto basandosi su tutti gli elementi raccolti durante le prove.

APPELLI DI ESAME 

Ogni anno si tengono sette appelli, di cui tre nella prima sessione (Gennaio-Febbraio), tre nella seconda sessione (Giugno-Luglio), ed uno nella terza sessione (Settembre).
Il risultato di uno scritto è considerato valido all'interno della stessa sessione.
Solo in casi eccezionali da concordarsi con il docente, ed esclusivamente per studenti iscritti fuori corso, che abbiano già superato uno scritto con risultato almeno sufficiente, si potrà considerare una prova solo orale nei mesi di Novembre o Aprile. In nessun caso si terranno appelli scritti al di fuori delle tre sessioni regolari.

Material


2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

2006

2005

2004

2003

2002

2001

Information

Exam info:

La verifica si articola in due prove, una scritta ed una orale.
La prova scritta è articolata in uno o più esercizi da svolgere autonomamente, con l'uso del materiale del corso e di ogni altro materiale ritenuto utile, e con la possibilità di utilizzare SW commerciale per il progetto e la simulazione.
La prova orale consiste in una o più domande cui rispondere interagendo con la commissione. La commissione determina il voto basandosi su tutti gli elementi raccolti durante le prove.

Ogni anno si tengono sette appelli, di cui tre nella prima sessione (gennaio-febbraio), tre nella seconda sessione (giugno-luglio), ed uno nella terza sessione (settembre).
Il risultato di uno scritto è considerato valido all'interno della stessa sessione.
Solo in casi eccezionali da concordarsi con il docente, ed esclusivamente per studenti iscritti fuori corso, che abbiano già superato uno scritto con risultato almeno sufficiente, si potrà considerare una prova solo orale nei mesi di novembre o aprile. In nessun caso si terranno appelli scritti al di fuori delle tre sessioni regolari.

Receiving times:

Ufficio: polo A - secondo piano - Dipartimento Ingegneria dell'Informazione Orario: su appuntamento da fissare via email (riccardo.costanzi@unipi.it) 

Course program: