L'alterazione tra le connessioni cuote-cervello sembra essere direttamente collegata all'insorgenza di disturbi neurologici
di Leonardo De Cosmo

Negli ultimi anni, importanti evidenze cliniche hanno mostrato che parti del sistema nervoso periferico hanno un ruolo decisivo in processi cognitivi fondamentali e sono collegate allo sviluppo di patologie come depressione e problemi cardiovascolari. [...] A identificare la nuova struttura, definita "rete autonomica complessa centrale" (CCAN), è stato il gruppo guidato da Gaetano Valenza, del Centro di Ricerca "E.Piaggio" dell'Università di Pisa. Leggi l'articolo intero