Andrea Caiti, professore di robotica subacquea al Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione e ricercatore al Centro "E. Piaggio” ha ricevuto la nomina a "Fellow" dell'IEEE in occasione della conferenza Oceans’17, in corso in questi giorni ad Aberdeen, in Scozia, per i suoi contributi scientifici nel campo dell'acustica subacquea e della robotica marina.
Si tratta di un riconoscimento internazionale di grande prestigio che la IEEE, la più grande società dei ricercatori di ingegneria al mondo, conferisce a un numero molto ristretto e selezionato dei suoi membri.